Pacòra (frittelle indiane)

La ricetta che vi proponiamo oggi è una ricetta indiana, sono delle frittelle preparate con farina di ceci e patate, molto amate in India come snack o come antipasto. Ve le proponiamo anche noi, ma visto la stagione estiva vi consigliamo di fare uno spuntino solo con questo!

foto (80)

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

3 patate di media grandezza

1 cipolla dolce

6-7 cucchiai di farina di ceci

Curcuma, un pizzico

Pepe, un pizzico

Sale q.b

Qualche cucchiaio di olio di oliva

Qualche cucchiaio di olio di girasole o di arachide

 

PREPARAZIONE:

Tagliate le patate a fette alte circa 1 cm; incidete ogni fetta con tre o quattro tagli nel senso della lunghezza; tagliate poi perpendicolarmente alle incisioni in modo che si ottengano dei quadratini sottili di patata. Fate lo stesso con la cipolla che però si deve mettere a bagno in acqua o aceto una mezzoretta prima oppure in freezer (questo è un piccolo trucchetto per evitare di piangere). Raccogliete tutto in una ciotola, aggiungete 6-7 cucchiai di farina di ceci, un po’ d’acqua in modo da formare una pastella. In una pentola antiaderente (noi abbiamo usato l’ottima qualità Risolì www.risoli.com) mettete un po’ di olio di oliva con un po’ di olio di semi di girasole o di arachide. Una volta caldo mettete a cucchiate l’impasto; dopo che si sarà dorato il tutto, rivoltare e farlo dorare anche di là. Servite caldo le pacòra su un bel piatto di portata.

foto (82)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *